4 agosto 2016

Il catalogo delle bambole

è un piccolo catalogo di bambole, quelle che faccio di tanto in tanto quando qualcuno me le chiede. Realizzato in poche ore, che sono servite più per mettere insieme delle foto discrete e non per il layout, che col nuovo Word sul mio pc è stata una vera impresa e mi sono dovuta accontentare.
Perciò cercate di chiudere un occhio. Non tutt'e due che se no non riuscite nemmeno a dargli un'occhiata.



Tanto per sapere che c'è. Che se c'è è sempre meglio che non ci sia.
E di questo sono contenta.
Quindi prendetevi il tempo per sfogliarlo, leggerlo quel tanto che basta per sapere che ci sono due tipi di bambole, le più frequenti tra quelle che faccio: le bambole ad abito fisso (e a sacchetto) e le bambole da vestire. Posso cucirle in mille modi possibili e aggiungiamo il fatto che quando mi chiedete le vostre personalizzazioni di fatto diventano più di mille. Mille più mille. E poi ci sono tutti quei tessuti, le lane, le misure diverse, gli occhi che brillano di quel blu o verde che mi avete chiesto, nessuna mai sarà uguale ad un'altra!
Allora, per farle conoscere a chi ancora non sa bene come siano fatte... ecco il mio catalogo "Bambole" di luglio 2016.
E se vi fa piacere condividete.
Non dimenticate di seguire la pagina Corona Waldorf Doll su Facebook

Ciao.
Loryan

26 febbraio 2016

Pattern e disegni per nuovi manufatti. Dal blocco schizzi di Loryan # 1




Qualsiasi idea o immagine che arriva o mi ispira cerco di fermarla su carta, ma quest'ultima non ne accoglie che una minuscola parte... tutte le altre idee diventano chiodi fissi, gabbiani all'alba...



Ma non si perdono, di certo si evolvono, cambiano e diventano spesso più interessanti, a volte come se le avessi messe in pratica.




Ecco che qualche idea fa parte di quel gruppo dove non occorre che le si creino davvero, ma lasciano comunque un'esperienza, tangibile.









Come l'aver fatto colazione sulla luna senza essere saliti fin lassù.



"L'ala dell'allodola circondata dal blu dell'oro si riunisce al cuore del papavero che dorme sul prato adorno di diamanti" - Joan Mirò, 1967

L'allodola... 
 http://www.centrostudilaruna.it/cattabianisimbolismoallodola.html 











1 dicembre 2015

Le bambole steineriane di Maria Concetta Corona

Il fascino e la bellezza nell’arte delle bambole. Sono quelle di Maria Concetta Corona, che ci parla di ‘loro’ in una piacevole chiacchierata.
 ...continua a leggere qui


                               Corona WaldorfDoll                                                              
                                                                         



 Le Bambole su Facebook


Speech by ReadSpeaker