Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Il catalogo delle bambole

è un piccolo catalogo di bambole, quelle che faccio di tanto in tanto quando qualcuno me le chiede. Realizzato in poche ore, che sono servite più per mettere insieme delle foto discrete e non per il layout, che col nuovo Word sul mio pc è stata una vera impresa e mi sono dovuta accontentare.
Perciò cercate di chiudere un occhio. Non tutt'e due che se no non riuscite nemmeno a dargli un'occhiata.



Tanto per sapere che c'è. Che se c'è è sempre meglio che non ci sia.
E di questo sono contenta.
Quindi prendetevi il tempo per sfogliarlo, leggerlo quel tanto che basta per sapere che ci sono due tipi di bambole, le più frequenti tra quelle che faccio: le bambole ad abito fisso (e a sacchetto) e le bambole da vestire. Posso cucirle in mille modi possibili e aggiungiamo il fatto che quando mi chiedete le vostre personalizzazioni di fatto diventano più di mille. Mille più mille. E poi ci sono tutti quei tessuti, le lane, le misure diverse, gli occhi che brillano di quel blu o ve…

Ultimi post

Pattern e disegni per nuovi manufatti. Dal blocco schizzi di Loryan # 1

Le bambole steineriane di Maria Concetta Corona

Embellishment - Abbellimento con "coda di topo" - La Borsa "Tail twisted"

Le tele iperrealiste di Maria Concetta Corona, in mostra sino alla fine di agosto da Nzocchè

Questione di manichini. Di taglie, est-etica e vetrine.

"Vintage". Mostra di Ninni Arcuri - #2

T-shirt riparata col cuore

Il Lavoro

Statuto delle donne NON femministe (da applicarsi per coerenza)

"Vintage". Mostra di Ninni Arcuri - #1