8 novembre 2010

Rag Quilt



Il mio nuovo progetto: un rag quilt fatto con le camicie di flanella che ho tagliato proprio oggi e i jeans che avevo già tagliato l'anno scorso (che fatica tagliarne una cinquantina!!).
Dovrebbe somigliare a questo file, che ho ottenuto facendo delle foto a tutte le stoffe, una ad una.
niente programmi EQ bla bla...
Certo, se un giorno dovesse capitare ci penserò. Ma adesso non ne sento la mancanza.

Dunque, il quilt lo progetterò in cm, stavolta.
Non sò... mi sembra che sia più adatto: vedo questo quilt come un progetto molto semplice e spartano, oltremodo veloce come tecnica, ma anche il senso che gli ho dato fin da subito quando l'ho pensato: far fuori tutta quella stoffa!!

Oops!!... non è che mi confonderò con i cm? ormai mi sono abituata agli inchs e alle yards.
:)



Ogni blocchetto quadrato sarà tagliato da 24 cm (lato del quadrato).
Margini compresi, quindi.
Mi serviranno 54 quadrati: il lato corto del quilt ne avrà 6 e quello lungo 9.
Anzicchè cucire insieme solo la stoffa per il top e il retro, vorrei inserire anche l'imbottitura.
Mi ci vorrà un pochino più di tempo.

Happy Quilting! 

Rag Quilt - Tutorial I parte
Rag Quilt - Tutorial II parte







8 commenti:

  1. ho appena visto il tutorial che hai messo su fb e devo dire che mi piace proprio. Ma come fai con l'imbottitura? La fai più piccola o la fai uscire dalle cuciture a vista?

    RispondiElimina
  2. Buongiorno tesora.
    Che bel progettino!!! Le camicie di flanella mi ricordano tanto la mia infazia: le adoravo.

    Una copertina rag è anche tra i miei progetti del "dopo Natale" però fatta con il pile.

    Me curiosa: aspetto il prossimo step :)

    RispondiElimina
  3. Mi è venuta una voglia matta di fare un rag quilt!!!
    Aspetto di vedere i tuoi progressi! :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Lory, che meraviglia la fantasia scozzese sulla flanella anche a me vengono in mente ricordi di bambina... Complimenti per i tuoi ultimi progetti!!! In queste settimane mi sono un pò arenata ma ogni tanto vengo a dare una sbirciatina, sto cercando di portare avanti i miei wip e pensando a come impostare un tutorial; non pensavo fosse così difficle ^_^
    Mi piace moltissimo la tua nuova foto!!!
    Un abbraccio. Lina

    RispondiElimina
  5. Ciao Loryan, non vedo l'ora di vedere il risultato :)

    RispondiElimina
  6. Ciao Loryan! che magnifico progetto , sono curiosa enon vedo l'ora che tu ci faccia vedere il risultato finale! Certo sara' bellissimo, mi piace la tua scelta delle stoffe!!!
    Buon inizio settimana alla mia amica operosissima!!!!
    un bacione vania

    RispondiElimina
  7. Ciao Loryan mi sa che un pò tutti abbiamo stoffe da smaltire...le tue, poi, sono belle e calde e sicuramente ne verrà fuori un buon lavoro. Non ho capito una cosa del tuo progetto: accosterai il jeans ai tessuti di flanella ? Intanto colgo l'occasione per farti i complimenti per il tutorial è proprio carino, non appena avrò un pò di tempo lo realizzerò.Prima di salutarti desideravo chiederti se hai ricevuto una mia email.A presto. Nella

    RispondiElimina
  8. Buonasera ragazze, scusate se rispondo solo adesso!
    Angelabe, si è vero quel video di you tube è molto invogliante. L'imbottitura la taglierò più piccola dei quadrati, perchè ho l'impressione che cucendola fino al bordo possa risultare antiestetica anche cercando di rifilarla il più possibile, soprattutto perchè userò l'imbottitura che non è pressata come lo è ad esempio la warm & natural.

    Mem, Lina...anch'io adoravo le camicie di flanella, ne avevo una preferita, in blu e verde, scozzese, che ho letteralmente consumato!
    Un rag quilt in pile molto colorato ispira tanto anche me! (e pensare che ho preso in merceria, due anni fa, del pile in vari colori:
    l'avevo destinato agli scaldacollo, che prima cucivo tutti in toni neutri, ma poi sono aumentate le richieste di amici e parenti, e mi sono attrezzata con tutti i colori che ho trovato in merceria: prima possibile ci farò un un altro rag bello morbido!).
    grazie Lina, per i complimenti... sapessi quante cose ho iniziato e non vi ho acora fatto vedere!
    Ogni tanto capitano periodi di ferma, per altri casini... ma la testa è sempre ai progetti come tutte voi ben sapete.
    Lina, se posso esserti utile in qualcosa per il tutorial non hai che da chiedere.
    (grazie per i complimenti alla foto :)

    Maria Teresa, come ti capisco!!... il lavoro l'ho già iniziato ed è molto divertente.

    Lory, Vania...grazie!!... datemi un pochino di tempo che vi posto il lavoro come procede.
    La scelta delle stoffe è un pò obbligata, ma non mi dispiaceva farne una coperta da strapazzare e quelle stoffe vanno più che bene.

    Nella, le stoffe non mancano mai... ma qui sta diventando un problema di sopravvivenza, credimi!!!
    si, accosterò la flanella al jeans: l'ho visto in un tutorial (quello di cui parlavo più su, con Angelabe) e mi è sembrato perfetto per queste tipologie di stoffe che avevo già messo da parte per eventuali utilizzi creativi
    (contro lo scetticismo di tutta la famiglia, ovviamente).
    Grazie, se realizzi anche tu dei coniglietti apriamo una fattoria... no, scherzo,
    mi piacerebbe molto vedere le varie realizzazioni/interpretazioni; magari sarebbe più bello il Museo del Coniglietto.
    Sì Nella, ho ricevuto la tua email, ed è in arrivo la risposta.
    Grazie a tutte voi per i commenti e le chiaccherate creative, che mi fanno immensamente piacere.
    Vi abbraccio tutte.
    a presto.

    RispondiElimina