14 marzo 2011

Grembiulini da cucina per i bambini. Ma non solo... - (Tutorial)

Tessuti di  Migliore.

Non solo per la cucina: anche per giocare.
Non solo per bambini: anche per adulti.
Non solo grembiulini, ma anche due feste e un dolce!


I grembiulini sono utilissimi da fare indossare ai bambini che aiutano in cucina.
E servono anche per giocare!
Questi sono molto facili e veloci da confezionare.

Il modello che vi mostro è per una misura "unica" che va bene dai 3 anni in su!
In ogni caso, possono in futuro essere modificati semplicemente aggiungendo una striscia di tessuto al fondo.
Per dei grembiuli da adulti, invece, basta ingrandire le misure del rettangolo di base e fare in modo che la larghezza della pettorina nella parte superiore (porzione A) sia della misura adatta, così come la larghezza del grembiule nel punto vita (porzione C, cioè da dove iniziano i lacci per legarlo).
Controllare anche la misura dell'altezza della pettorina (porzione B).
(Guardare lo schema proposto nel tutorial).


Il TUTORIAL DEI GREMBIULINI DA CUCINA


Tagliare un rettangolo di stoffa di cm 54 x 72.
Cucire un orlo tutto intorno al perimetro considerando un margine di 3 cm (che è già incluso nella misura data).
Perciò, alla fine il rettangolo misurerà cm 48 x 66.



Piegare sul retro i due lembi superiori e cucire a macchina ribattendo sui bordi.





Fare attenzione a cucire lasciando una parte libera, all'inizio e alla fine della cucitura, per fare passare la fettuccia (acquistata già pronta in merceria).







Infilare la fettucia con l'aiuto di una spilla da balia, iniziando da uno dei due lati della vita.
La lunghezza occorrente della fettuccia sarà di circa m 1,90.



Fare due nodi su ognuno dei due capi della fettuccia.


  visione lato interno

Il grembiulino è pronto!
Questo è il modello base. Troppo facile, vero?
Naturalmente può essere "decorato" in vari modi, molti dei quali vanno pensati prima di cucire l'orlo tutt'intorno.
Una fascia ricamata, o di tessuto in fantasia diversa, oppure una tasca, o delle applicazioni...

SCHEMA GREMBIULINO



Adesso, parliamone un pò: tra qualche giorno è la Festa del Papà.
L'idea per un regalo potrebbe essere quella di confezionare due grembiuli: uno per il bimbo (o la bimba) ed uno per il papà.

Li facciamo decorare ai nostri piccoli per coinvolgerli nella preparazione del regalo (se abbiamo più di un pargolo... più grembiuli per il papà, tanto non ci mettete molto, sono facili! ragion per cui... 2 bimbi = 4 grembiuli da cucire,  3 bimbi = 6 grembiuli, e così via!)...

Per esempio potrebbero fare un disegno su una fascia di tessuto con un pennarello per stoffa, che poi voi applicherete al grembiule poco distante dal bordo inferiore.
Oppure potreste procurarvi dei mini quaderni che intitolerete "le ricette col mio papà" e fare disegnare ai bimbi le prime tre facciate del quaderno che regaleranno, con i loro piatti preferiti, tre fra quelli che amano di più, così papà ci aggiunge la ricetta scritta e si ricorda pure di mettersi ai fornelli, ogni tanto... se non lo fà già di sua iniziativa!

Ovvio, in questo caso urge una tasca, almeno sui grembiuli di papà, per custodire il ricettario.



Vi lascio con un dolce tipico pasquale, da preparare insieme ai vostri bambini.
I Pupi cu l'ova

L'uovo è cotto con il guscio, in modo da poterlo gustare a parte, con l'aggiunta di un pizzico di sale e poi terminare con il dolce, una specie di pasta frolla.

 foto di Sweetcook

Eccone una versione, dal sito Deliziando .

E visto che siamo arrivati al tema "Pasqua" vi ricordo i Coniglietti di Panno che potreste confezionare aggiungendovi delle uova di cioccolato fatte in casa.
Sul sito Torta al Cioccolato le spiegazioni per realizzarle.

A questo punto non mi resta che augurarvi buon lavoro e... buona permanenza in cucina, con i vostri bambini!



10 commenti:

  1. Bellissimo tutorial!!!! Si puo' fare anche per me che in cucina sono una pasticciona!!!...naturalmente formato gigante!...
    Grazie per la deliziosa ricetta!
    baci vania

    RispondiElimina
  2. Tu devi essere una di quelle pasticcione in cucina... che se pasticcia come col patchwork siamo rovinate!!!

    Grazie a te, carissima Vania!
    Bacetti

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il tuo blog, molto carino e ricco di tante idee!
    Ciao Vale

    RispondiElimina
  4. grazie per aver condiviso il tutorial... e il link alla ricetta!
    ciao, taced

    RispondiElimina
  5. il tuo blog è pieno di idee carina ecreazioni meravigliose, complimenti! mi iscrivo e ti seguo volentieri!
    io sono barbara:)

    RispondiElimina
  6. o già lasciato un comm. al t. coniglietto! di nuovo complimenti! baci!

    RispondiElimina
  7. Idea semplice e d'effetto! Grazie dolce Loryan.

    RispondiElimina
  8. Buonasera a tutte voi, ragazze!
    Scusate se ho tardato a rispondere.

    Benvenute!... alle nuove lettrici.

    Valentina, ti ringrazio tanto per i complimenti e grazie di essere qui.

    Ciao Taced!
    Di nulla, è un vero piacere condividere.

    Ciao Barbara, grazie mille per ciò che hai scritto!
    grazie di seguirmi con tale gioia.
    Sono contenta!

    Ilenia, grazie ancora!... ho molto piacere di conoscere anche te.

    Mem, mia dolce Laura, grazie di tutto e... baci.

    RispondiElimina
  9. grazie!! questo è proprio veloce ma allo stesso tempo d'effetto! grande
    ciao

    RispondiElimina
  10. Ciao Marzia... grazie a te! è un piacere averti qui :)
    A presto.

    RispondiElimina