Passa ai contenuti principali

Tovagliette neoromantiche


La colazione più chic? Il pranzo più cult?... la cena più cool?
Adesso si fa con queste tovagliette deliziose, tra flower art e design d'arte.
Il risultato è che le creazioni handmade di "piccole artigiane" sono sempre più complementi d'autore.
La passione è fonte d'ispirazione anche per le "sartine", che creano pezzi unici di vero design!



Commenti

  1. ;-))) Mi piace moltissimo!!! Renata.

    RispondiElimina
  2. Ho dovuto ingrandire la foto per capire se fosse dipinto o cucito: un'opera d'arte dipinta col filo.

    RispondiElimina
  3. Ciao Renata, ciao Mem...
    Mi fa piacere che vi piaccia l'immagine così presentata, nonostante sia poco esplicativa di una tovaglietta... non avendola ancora confezionata del tutto.
    Comunque, si tratta di una delle mie solite prove,
    di qualche tempo fà: su un pezzo di tessuto d'arredamento, in cotone con trama a rilievo, ho usato i pastelli ad olio applicando qualche tocco di colore che steso come in un foglio di carta ruvida ha messo in evidenza la qualità della superficie. Poi ho applicato un filato grosso fermandolo con un punto-ricamo a macchina...
    Insomma, come dico sempre, la pittura su stoffa unita alle tecniche da ricamo e cucito possono dar vita a infinite possibilità espressive.
    Qui si tratta solo di una banale prova fatta d'istinto senza progettazione nè altro. Ma la mostro solo per dare uno spunto, che può essere più comprensibile di quando una creazione sta a livelli più articolati.
    Non sò se mi sono spiegata!

    Grazie di aver apprezzato!!
    Vi abbraccio.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Coniglietto di Panno - Tutorial

Coniglietto di panno Tutorial
Loryan Corona
Manuale di Cucito Creativo  Aprile 2009 – Nuova Edizione 2011



Il TUTORIAL in PDF del Coniglietto di Panno è disponibile sullo shop ETSY








This work is licensed under a licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.



Palla di Stoffa con Sonaglio - Tutorial

Palla di Stoffa con Sonaglio




materiali:
- felpa (vari colori) - imbottitura sintetica - un piccolo ovetto di plastica morbida (del tipo di quelli che contengono le sorpresine all’interno delle uova di cioccolata) - piccole biglie, o pietre, o piombini, da inserire all’interno dell’ovetto di plastica - scotch da imballaggio per sigillare bene l’ovetto che costituirà il sonaglio


esecuzione:
Preparare il sonaglio da inserire al centro della palla. Personalmente utilizzo i piombini: ne metto circa 5 all’interno. Applicate lo scotch lungo la linea di chiusura dell’ovetto, in modo che i lavaggi in lavatrice della palla di stoffa non compromettano il funzionamento del sonaglio… facendo entrare dell’acqua!
Fotocopiare il modello dell’ellisse. Potete riportarlo su cartoncino: è più comodo poi da appoggiare sulle stoffe pesanti come la felpa, la ciniglia, ecc. …per disegnarne il motivo. Ritagliate: servono n. 6 forme ellittiche di stoffa.
Cucire fra loro le 6 forme. Per rendere la palla più resistente potete …

Bamboline di Lana avvolta - Tutorial

Clicca qui sotto, per guardare o scaricare il tutorial in PDF!



Bamboline di Lana avvolta
MATERIALE OCCORRENTE:
- Cartoncino, gomitoli di lana.


REALIZZAZIONE:
Tagliate un cartoncino resistente di misura cm 10 x 14.

Scegliete un colore di filato di lana; oppure due colori  
se preferite la bambolina in toni sfumati o contrastanti.



N.B. Anche se il 
colore scelto sarà uno solo, disporre 
di due gomitoli 
dello stesso colore velocizzerà il 
lavoro: 
avvolgerete il 
doppio di filo ad 
ogni giro.


Le legature intorno al collo, ai polsi e alla vita: si fanno due giri prima di fare i nodi.
Unite le punte dei due colori per accostare i due fili e iniziate il lavoro tagliandone circa 30 cm.
Quindi avvicinate questo pezzo al bordo più corto del cartoncino (sulla parte superiore) e includetelo, successivamente, nell'avvolgimento.

Cominciate ad avvolgere il filo (sempre doppio) attorno al lato lungo del cartoncino, lasciando che il capo sporga un pò.
Nell'avvolgere il filo non tirate troppo: mantenete i …