Passa ai contenuti principali

Lasciare...

 
foto: Loryan Corona

Commenti

  1. Ho visto che disastro ti ha combinato blogger, praticamente ti ha tolto tutte le foto e chissà che altro ancora, non ho parole, sono i soliti casinisti.
    Mi dispiace anche perchè ti toccherà rimettere mano e perdere una cifra di tempo...chissà che nervoso!
    E' sicuro che lo farai più bello di prima!!!!!!
    baci
    cathy

    RispondiElimina
  2. Ciao Cathy,
    fortunatamente "solo" le foto sono andate.
    Ci fosse stato dell'altro avrei fatto prima a chiudere tutto e senza titubanze.

    Beh, il lavoro da fare è tanto, ma sfrutterò questa occasione poco piacevole per fare un pò di ordine. Per il resto, sì... lo farò ancora più bello e le sorprese non mancheranno ;)

    Baci a te.

    RispondiElimina
  3. Ciao Loryan,
    sicuramente il blog sarà presto ancora più bello di prima ma intanto complimenti per tutto il lavoro che hai già fatto,sei stata bravissima!!
    Ciao:)
    Fabrizio

    RispondiElimina
  4. Ciao Fabrizio,
    grazie per le tue parole, sei molto gentile!

    Sai, tra ieri e oggi ho ricaricato (dall'album del blog) tutte le foto, riparato tutti i post e i link associati a molte foto... e altre cose. Mi mancano gli ultimi ritocchi, come ad esempio tutte le foto dei banner di altri blog (non avevo utilizzato il codice: erano caricate su picasa web).

    E sai la sorpresa di oggi pomeriggio?
    Ho casualmente visto che mancava una foto (già caricata ieri).

    E sai la sorpresa di stasera?
    Mi sono accorta di un'altra foto mancante da un post (ma è sempre presente sull'album) e che però, siccome la stessa foto è postata anche in un altro post, beh... ci credi che nell'altro post si vede?

    Che sindrome è?

    Grazie comunque sempre per i consigli e i suggerimenti, che mi hai dato fin'ora.

    Spero che esista la possibilità di risovere presto, o dovrò fare sul serio le valigie!

    Ciao :(

    RispondiElimina
  5. Ciao Loryan,
    potresti eventualmente provare ad inserire i tuoi post(o eventualmente solo le foto successivamente alla pubblicazione del post)) utilizzando l'editor esterno Windows Live Writer
    http://provediblogger.blogspot.com/2010/01/come-scrivere-nel-blog-utilizzando.html
    questa soluzione salva le immagini in una diversa cartella su Picasa Web (ed eventualmente in fase di configurazione ti consentirebbe anche di collegarti ad uno servizio esterno per l'hosting delle immagini.
    Ciao e buona giornata:)
    Fabri
    Ciao e buon fine settimana
    Fabri

    RispondiElimina
  6. Ciao Fabri,
    ho installato Windows Live Writer.
    L'ho provato un pò, iniziando a scrivere le bozze che ho sull'editor di Blogger (quindi copiandole, non si sa mai).
    Ad un certo punto però, quando ho provato a fare l'anteprima mi è apparsa una piccola finestra (sull'anteprima) di internet explorer (io utilizzo Mozilla) dicendomi che c'era un errore
    "è stato rilevato un difetto non meglio specificato nel sistema di protezione di questa pagina. Continuare?"
    Questo più volte.
    Naturalmente non ci ho capito nulla ma mi è venuto in mente che il problema potrebbe essere perchè entrano in conflitto i due browser. Può essere? E se sì, devo intervenire dove?
    Per il resto, non ho capito in cosa consiste la prova da fare. Dovrei prima pubblicare un post da Windows Live Writer?...
    Comunque, il problema generale sembra che non sia andato oltre.
    Ieri ho visto un'altra foto, che è condivisa in due post: in un post mancava e nell'altro no.
    È come se quel giorno, fosse successo qualcosa agli album, proprio per colpa del software Picasa installato nel pc, cioè quando ho collegato i due Picasa per trasferire una cartella.
    Grazie di tutto!
    Ciao e buon fine settimana anche a te :)

    RispondiElimina
  7. Ciao Loryan,
    si,puoi cliccare su "Continuare" l'avviso indica solo che l'anteprima potrebbe mostrare problemi legati al trasferimento dei contenuti.
    Con WLW le immagini si caricano automaticamente in un'altra cartella chiamata appunto Windows Live Writer e non in quella automatica del blog,era questa la prova che ti indicavo di fare.
    Bene!Sono felice che la situazione stia tornando alla normalità!
    Ciao e buona domenica:)
    Fabri

    RispondiElimina
  8. Se utilizzo WLW le foto che caricherò da ora in poi si posizioneranno in una nuova cartella, come hai detto tu.
    Ma per tutte quelle che attualmente sono nei post, cosa posso fare? Parlavi di intervenire anche su quelle e in che modo? oppure per quelle non c'è altro da fare che decidere di ripostarle daccapo con WLW?

    RispondiElimina
  9. La prova con WLW riguarderebbe intanto solo le nuove foto e te l'avevo consigliata perchè mi segnalavi che c'erano problemi anche con i nuovi post.
    Ciao:)
    Fabri

    RispondiElimina
  10. No, no, con i nuovi post, non è mai successo niente, sia in questo blog che nell'altro.

    Solo che nell'altro, quando era iniziato tutto il problema, si erano oscurate l'intestazione, due foto della sidebar e quelle dei post pubblicati prima del giorno in cui è avvenuto tutto il problema.

    Allora okay, se ci sono grandi novità ti faccio sapere.
    Grazie ancora.
    Ciao :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Coniglietto di Panno - Tutorial

Coniglietto di panno Tutorial
Loryan Corona
Manuale di Cucito Creativo  Aprile 2009 – Nuova Edizione 2011


Clicca qui sotto, per guardare o scaricare il tutorial in PDF!
Coniglietto di Panno by LoryanCorona on Scribd

Un coniglietto di stoffa facile da realizzare con questo tutorial gratuito da scaricare e stampare.


Tempo di realizzazione: massimo 1ora e trenta minuti

Adatto a bambini dai tre anni in su.

Questo coniglietto può essere facilmente realizzato in pannolenci di buona qualità, oppure in feltro non troppo spesso, o in pile e stoffe simili, non rigide e leggermente elastiche.

Materiale occorrente:

- Stoffa di panno o similare, nel colore preferito: bianco, marrone, grigio, etc.

- Stoffa di panno (o similare) nel colore rosa-carne per le orecchie.

- Filo in tinta con il panno

- Un pezzo di imbottitura ecologica per imbottire il coniglietto.

- Una “ciocca” di pura lana a fibre intere, per la coda.

- Un paio di “perline” colore rosso-arancio per gli occhi.

- Modello del coniglietto di…

Manuale Tessuti (Conoscere le fibre e i trattamenti)

Ecco un pratico manuale, utile per conoscere le caratteristiche dei diversi tessuti.
Con una descrizione dei simboli, presenti sulle etichette, che riguardano i trattamenti dei capi tessili, sia d'abbigliamento che d'arredamento.
È presente anche una tabella dove sono elencate le abbreviazioni dei nomi dei tessuti.

Potete scaricarlo, cliccando su "Scribd" (sulla barra inferiore del documento, a sinistra), ed anche stamparlo se preferite.
Manuale Tessuti


http://it.wikipedia.org/wiki/Tessuto


Palla di Stoffa con Sonaglio - Tutorial

Palla di Stoffa con Sonaglio




materiali:
- felpa (vari colori) - imbottitura sintetica - un piccolo ovetto di plastica morbida (del tipo di quelli che contengono le sorpresine all’interno delle uova di cioccolata) - piccole biglie, o pietre, o piombini, da inserire all’interno dell’ovetto di plastica - scotch da imballaggio per sigillare bene l’ovetto che costituirà il sonaglio


esecuzione:
Preparare il sonaglio da inserire al centro della palla. Personalmente utilizzo i piombini: ne metto circa 5 all’interno. Applicate lo scotch lungo la linea di chiusura dell’ovetto, in modo che i lavaggi in lavatrice della palla di stoffa non compromettano il funzionamento del sonaglio… facendo entrare dell’acqua!
Fotocopiare il modello dell’ellisse. Potete riportarlo su cartoncino: è più comodo poi da appoggiare sulle stoffe pesanti come la felpa, la ciniglia, ecc. …per disegnarne il motivo. Ritagliate: servono n. 6 forme ellittiche di stoffa.
Cucire fra loro le 6 forme. Per rendere la palla più resistente potete …