28 settembre 2010

Trapunta Patchwork a strisce Multicolore - (Wip)




materiale utilizzato: scarti di stoffa.
progetto: nessuno, qualcuno dice una coperta.
schema: casuale
fili utilizzati: multicolori.... a seconda della striscia!!!
tempo di esecuzione: a lungo termine!!



9 commenti:

  1. Bellissima foto, bellissimi scarti, bellissimo non progetto!! :)

    RispondiElimina
  2. Mi piace questo non progetto: pieno di colore come piace a me.
    Nuova vita ai cari, adorati scarti di stoffa; bisognerebbe ribattezzarli: gli "scarti", in genere, si buttano e non ci si fa nulla. Queste sono piccole piume colorate che danno vita a meravigliose opere.
    Un abbraccio
    Laura

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, Maria Teresa... è strano ma ha già una sua vita splendida!
    :)

    RispondiElimina
  4. Laura, sono d'accordo...cosa c'è di meglio che pasticciare con quello che trovi!
    Io non ho mai buttato "gli scarti" di una certa misura... e adesso col patchwork persino quelli più piccoli: non finiscono mai!!
    la cosa divertente è che tra gli scarti c'è una grande varietà di colori.
    Eh sì, credo anch'io che tra insospettabili mucchietti si nascondano opere meravigliose.
    grazie Laura! un abbraccio anche a te

    RispondiElimina
  5. ciao,
    mi piace tanto tanto, ma senti ...e' difficile?. le cuci di sbieco o tagli dopo aver cucito le striscie?...sai ho tante strisciette in una scatola per una futura coperta log cabin multicolor..ma la tua idea mi piace tantissimo.!
    baciotti vania

    RispondiElimina
  6. Ciao Vania,
    no, non è per niente difficile.
    Taglio dopo aver cucito le strisce.
    In pratica:
    taglio le strisce, di varie larghezze, le unisco tra loro e poi
    posiziono sul tappeto da taglio le "mattonelle"
    così ottenute (possono essere di varie misure, a seconda di quanto sono lunghe le strisce e di quante ne hai assemblate insieme), a questo punto taglio dei quadrati (i miei misurano
    5" e ½): tagliando i lati del quadrato a 45°.
    Infine unisco i quadrati tra loro scegliendo colori e composizione: infatti, si possono ottenere un'infinità di composizioni modulari.
    Come per i Log Cabin.
    Nella mia foto vedi il centro della futura coperta: è l'immagine di un quadrato ruotato di 45°, sui lati di questo aggiungerò gli altri blocchi (quadrati), sempre intorno al quadrato centrale.
    Ci puoi giocare un bel pò... e non stancarti di fare prove!
    baci.

    RispondiElimina
  7. grazie !!! provero' sicuramente! copio naturalmente le spiegazioni!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  8. Fantasia e creativita' completa..complimenti!!

    RispondiElimina
  9. Si fa quel che si può :)
    grazie Loredana!

    RispondiElimina